divano letto una piazza e mezza

divano letto contenitore

Qualità Made in Veneto

Il Divano Letto contenitore di Divanoso ha un ampio vano all'interno della chaise longue.

PUCCINI

Puccini

Divano Letto angolare contenitore

€ 2.180,00 € 1.090,00

divano letto angolare con penisola reversibile parzialmente sfoderabile
divano letto angolare con penisola reversibile contenitore parzialmente sfoderabile

Bohème

Divano Letto angolare con contenitore

€ 1.980,00 € 990,00

divano letto con chaise longue e d ampio vano contenitore apertura idraulica

Divano Letto Contenitore

Molte case moderne hanno dimensioni contenute e necessitano di mobili intelligenti e salvaspazio per essere organizzate al meglio. Il divano letto contenitore è una soluzione molto apprezzata che si incastra bene all’interno di qualsiasi ambiente e che è capace di offrirti bellezza e comodità.

Il vano contenitore è un elemento molto importante che dona al divano letto un ulteriore ruolo: quello di contenitore per gli oggetti che altrimenti non sapresti dove mettere. Il vano non ingombra e occupa uno spazio solitamente inutilizzato. Per questo può essere considerato un vero e proprio arredo extra invisibile e pratico.

Continua a leggere per scoprire tutti i vantaggi di questo mobile.

Perché acquistare un divano letto contenitore?

Il divano letto contenitore offre molteplici vantaggi a chi lo acquista. Tra i primi che saltano alla mente vi è la possibilità di avere uno spazio extra ricavato in una zona solitamente inutilizzata e invisibile.

Il vano contenitore infatti può diventare un vero e proprio secondo armadio che ti permette di conservare molteplici beni, dagli indumenti, alle lenzuola fino ai giochi dei bambini, che potranno essere tirati fuori all’occasione giusta. Questa soluzione ti consente di mantenere in ordine l’ambiente e di non ingombrare ulteriormente con un armadio o un baule, arredi conosciuti per la loro imponenza.

Questa tipologia di divano letto è particolarmente utile in una stanza per ospiti, che magari è molto piccola e non è in grado di ospitare un armadio capiente. Anche una mansarda trasformata in zona notte è un ambiente ideale per il divano letto contenitore; molto spesso infatti questi spazi hanno un soffitto che si abbassa e che non permette di inserire mobili alti in certe aree della stanza.

Ricordati una cosa; questo arredo, e nello specifico il vano contenitore, ha bisogno di una pulizia semplice ma costante. Pur avendo una chiusura progettata per non far rovinare gli oggetti al suo interno, la polvere è purtroppo un elemento che tende ad accumularsi nel tempo, specialmente se si vive in una grande città piena di smog. Quindi cerca di spolverare il contenitore una volta a settimana e di utilizzare prodotti specifici e nutrienti, se il materiale di cui è composto è il legno. In questo modo il tuo arredo vivrà più a lungo e manterrà ben puliti e freschi i tuoi indumenti.

Tenere in ordine una casa

Non sempre tenere in ordine una casa è semplice, specialmente se si vive una quotidianità impegnata che ti fa arrivare alla sera stanca e incapace di dedicarti a ulteriori attività faticose. In realtà per evitare di arrivare a vivere in un ambiente caotico, è importante programmare la propria settimana al meglio e inserire al suo interno alcuni momenti dedicati alla pulizia.

Bastano quindici minuti al giorno per mantenere lindo e ordinato un appartamento. Quello che ti serve è una pianificazione adeguata e che non ti stanchi, ma non solo. Spesso scegliere un arredamento intelligente aiuta a riordinare meglio gli spazi.
Ad esempio, riempire una stanza di mobili, qualcuno magari inutile, rende solo più faticosa la pulizia. Invece scegliere solo gli arredi che usi veramente nella quotidianità contribuisce a rendere la tua vita molto più facile. Ne risente positivamente anche la tua casa, che sarà più ariosa e luminosa.

Un secondo punto riguarda i mobili facili da pulire. Prima di acquistare qualsiasi arredo, prova anche a pensare al suo mantenimento. Certo, se ti piace qualcosa nulla ti impedisce di portarlo a casa, ma se hai poco tempo per pulire il tuo nuovo acquisto, esso rimarrà in un angolo ad accumulare polvere e a riempire spazio.
Invece puoi unire bellezza e praticità scegliendo un articolo funzionale, magari di design, progettato per facilitare l’uso e la pulizia dello stesso.

Gli articoli Divanoso sono realizzati con materiali resistenti e semplici da mantenere, che agevolano notevolmente la pulizia quotidiana.

Pulire il contenitore

Il divano letto contenitore è certamente una soluzione molto pratica e utile a molti ma è importante che esso venga pulito con costanza. Infatti il vano andrà ad accogliere indumenti, tessuti e oggetti vari che devono essere protetti e non possono accumulare polvere e sporco.

Pur avendo una chiusura buona, è naturale che nel contenitore si depositi nel tempo della polvere. Dopotutto esso si trova sotto la seduta, in una zona più soggetta all’accumulo di polvere, e di conseguenza è necessario prestare maggiore attenzione. Non bisogna faticare molto, se si pulisce con costanza bastano pochi minuti per mantenere il vano. Per togliere la polvere basta un semplice panno elettrostatico, capace di raccogliere tutti i pulviscoli, anche quelli nascosti negli angoli. In alternativa puoi usare l’aspirapolvere, più veloce e meno stancante.

Ogni tanto è necessario fare anche una pulizia più approfondita e usare prodotti specifici che igienizzano e nutrono il materiale di cui si compone il contenitore, specialmente se si tratta di legno. Puoi usare sia prodotti pronti che soluzioni naturali, non tossiche, più economiche e facili da usare. L’aceto, ad esempio, è un ottimo prodotto per la pulizia, che igienizza e sgrassa. L’odore può risultare sgradevole per alcuni ma puoi rimediare arieggiando e utilizzando alla fine oli essenziali profumati da passare con un panno sulla superficie.

Divano letto in studio

Il divano letto contenitore è un arredo perfetto per una camera studio. Quest’ambiente deve svolgere due funzioni contrapposte; una è relativa alle attività diurne, che richiedono concentrazione e silenzio. La seconda è legata al riposo e al relax. Per ottenere uno spazio che risponda a tutte queste esigenze è necessario capire quali arredi scegliere. Il divano letto contenitore è una soluzione ottima per il relax e il riposo e ti permette di conservare i tuoi oggetti sotto la seduta, mantenendo ordinata la tua stanza. L’aggiunta di una scrivania, di un punto luce e di qualche decoro per personalizzare è tutto quello che ti serve per avere una camera studio trendy e funzionale.

Il vano contenitore può inoltre sostituire un eventuale armadio, che ingombra e rende più opprimente una stanza piccola. Infatti la camera studio non è la camera da letto, ma un luogo dove lavorare in smart working oppure dove prepararsi agli esami in tutta tranquillità, che può essere usato anche per rilassarsi e schiacciare un pisolino e, perché o, all’occorrenza per ospitare parenti e amici.

Per rendere il tutto più pratico ma anche bello, puoi usare colori chiari e riposanti per le pareti e scegliere mobili intelligenti e facili da pulire. Per quanto riguarda lo stile, puoi sbizzarrirti e aiutarti con il catalogo Divanoso, che propone molti modelli adatti a differenti gusti.

Divano letto in mansarda

La mansarda è un luogo ricco di potenziale, che può trasformarsi in un ambiente di classe, dove potersi rilassare oppure dove ospitare i propri visitatori. La composizione particolare di questo spazio, che in genere ha un soffitto più basso in un’area, può richiedere una disposizione intelligente degli arredi, che non devono essere incastrati ma hanno bisogno di combinarsi armoniosamente con l’ambiente.

I mobili alti in questi casi non sono sempre pratici ed è necessario trovare soluzione alternative. Il divano letto contenitore diventa quindi un modello che calza a pennello in questi spazi, poiché il suo vano può sostituire un piccolo armadio.
Se ci pensi, i tuoi ospiti quando vengono a casa tua non si portano mica tutto il guardaroba dietro! Non serve un armadio quattro stagioni da mettere in mansarda (e dove si può mettere, viste le dimensioni?). Il vano contenitore del tuo divano letto basterà a contenere tutti i beni dei tuoi visitatori.

Naturalmente è importante arredare la tua mansarda con i mobili necessari al tuo ospite. Un comodino oppure un piano dove riporre gli oggetti che devono rimanere a portata di mano, come lo smartphone o gli occhiali; dei punti luce capaci di illuminare al meglio lo spazio; qualche decoro per donare carattere. E poi, a seconda delle dimensioni, qualche altro complemento d’arredo che può rendere la permanenza del tuo visitatore più piacevole (un frigobar, ad esempio, potrebbe essere un’idea curiosa e per molti utile).

Non sprecare lo spazio che hai in mansarda. Facendo scelte logiche e naturalmente che si legano ai tuoi gusti, riuscirai a ottenere un ambiente piacevole e accogliente, che ti rappresenta e che può essere versatile e adattarsi a qualsiasi occasione.

Divano letto contenitore: la soluzione salvaspazio perfetta per te

L'estetica e la funzionalità sono due caratteristiche che si possono ottenere dallo stesso prodotto. Il divano letto contenitore è la sintesi perfetta di questo connubio.

Un elemento d'arredo classico con un vano contenitore presente all'interno della penisola, adatto ad alloggiare cuscini, biancheria o qualsiasi altra cosa si voglia riporre al suo interno.

Il divano letto contenitore di Divanoso può essere realizzato con la panchetta imbottita, estraibile dalla seduta, che trasforma il divano in un letto per un uso occasionale. Nella versione con materasso, invece per un utilizzo quotidiano.

All'interno della scheda prodotto puoi goderti il video con tutte le funzionalità descritte e immaginarti il divano letto scegliendo il colore del tessuto che preferisci. Disponibile anche in ecopelle ecologica.

Puoi ordinare il divano letto contenitore telefonando al numero verde oppure effettuando il pagamento direttamente dal carrello del sito in diverse modalità.