Divani Letto: ecco come fare la scelta migliore

divani letto

Stai cercando dei divani letto comodi e vorresti capire meglio cosa offre il mercato? Bene, sei capitato sull'articolo giusto! Oggi, esploreremo insieme il mondo dei divani letti, aiutandoti ad analizzare le varie opzioni disponibili. Non solo ti forniremo una guida per scegliere il divano letto più adatto alle tue esigenze, ma ti sveleremo anche quali caratteristiche rendono un divano letto un ottimo acquisto.

La comodità, si sa, è una componente essenziale quando si tratta di letti-divani. E, a prescindere dal design e dalle dimensioni, possiamo dire che i divani letti più comodi sono quelli dotati di un materasso alto che appoggia su un meccanismo solido con un telaio robusto che dona stabilità e resistenza. Scopriamo insieme come queste caratteristiche si combinano per garantirti il massimo del comfort, sia che tu stia cercando un letto per il tuo riposo notturno sia per ospitare amici e parenti.

Sommario

I materassi: quali caratteristiche devono avere

Requisiti strutturali e dimensioni

Quali sono i tessuti più pratici

I materassi: quali caratteristiche devono avere

La scelta del materasso giusto è fondamentale per garantire un riposo di qualità. Tuttavia, è importante sottolineare che i materassi per letti tradizionali e quelli per divani letto presentano differenze sostanziali.

I materassi tradizionali per letto non necessitano della stessa flessibilità di quelli per divani letto. Le loro caratteristiche principali includono supporto, durata e comfort, con una vasta gamma di opzioni tra cui molle, lattice e memory foam.

Vediamo i materassi più diffusi per divani letti:

Poliuretano Espanso: è ideale per i divani a letto grazie alla sua leggerezza e flessibilità. È composto da una struttura di celle aperte che garantisce traspirabilità e resistenza agli acari. La sua caratteristica principale è la capacità di essere ripiegato in tre senza perdere forma o comfort, rendendolo perfetto per l'uso quotidiano in un divano letto.

Suite Memory: e’ una variante leggermente più costosa ma offre vantaggi significativi. Composto da schiuma viscoelastica, si adatta perfettamente al corpo, offrendo un supporto ottimale. Anche questo materiale è anti acaro e ipoallergenico, e pur essendo più denso del poliuretano espanso, mantiene la necessaria leggerezza per un divano letto.

La scelta dell'altezza del materasso dipende dall'uso e dalla frequenza di utilizzo:

13 cm: considerata un'ottima partenza per un buon riposo su un divano, questa altezza garantisce comfort ed è presente su molti divani design per fare in modo che la seduta non sia troppo alta.

17 cm: un materasso di questa altezza offre maggiore sostegno e può essere adatto per un uso frequente, come letto.

21 cm: questi materassi, considerati molto alti, sono ideali per chi cerca il massimo del comfort dovendo dormire ogni notte sul divano.

La scelta della larghezza del materasso dovrebbe essere correlata allo spazio disponibile e all'uso previsto:

Piazza Singola: tra 70 e 80 cm, perfetta per spazi limitati o per l'uso individuale.

Piazza e Mezza: circa 120 cm, ideale per chi cerca più spazio pur essendo per 1 adulto.

Matrimoniale Francese: larghezza di 140 cm, ideale per 2 adulti.

Matrimoniale Italiano: con una larghezza di 160 cm, offre ampio spazio per due persone, ideale per una camera da letto spaziosa.

Requisiti strutturali e dimensioni

In una società dove gli spazi abitativi tendono ad essere sempre più contenuti e dove la sfera relazionale ha una importanza vitale, i divani letto rappresentano una soluzione ideale per chi cerca soluzioni di arredo che aggiungano posti letto per amici o parenti.

Chi non immagina che la comodità di un divano viaggi di pari passo con la sua solidità e funzionalità?

In primo luogo, parliamo della robustezza: i divani di produzione artigianale, con un telaio in legno, offrono quella resistenza e flessibilità indispensabili. Quando state seduti su un divano non solo desiderate stare comodi, ma volete certamente la garanzia di una struttura solida e durevole.

E quando arriva il momento di trasformarlo in un letto? Qui entra in gioco la struttura in acciaio, che assicura un meccanismo di apertura stabile e sicuro, trasformando il divano in un confortevole letto in un istante.

I divani a ribalta sono un esempio eccellente di questa comodità istantanea. Con un semplice gesto, si trasformano da un elegante divano a un accogliente letto, perfetto per ospiti improvvisi o per godersi un sonno ristoratore in prima persona. E non dimentichiamo i due vani porta cuscini, spesso presenti, che offrono la praticità di riporre i guanciali durante il giorno, mantenendo l'ordine e rendendo la vostra stanza sempre pronta ad accogliere ospiti.

Il concetto di comodità non è legato soltanto alla struttura; infatti le dimensioni giocano un ruolo cruciale. Che si tratti di un divano letto ad una piazza, ad una piazza e mezza, matrimoniale francese o italiano, la comodità si personalizza in base alle vostre esigenze. Per chi ha spazi ridotti, una poltrona letto singola, magari inserita in un angolo della cucina, può diventare un letto ideale per un sonno profondo su un materasso alto 17 cm. Altri potrebbero preferire un letto da 1 piazza e mezza, dedicato a chi ama avere spazio intorno a sé. E per molti, la comodità significa un divano letto matrimoniale che non occupi troppo spazio, con il matrimoniale francese che si afferma come una misura sempre più diffusa.

Non mancano poi i clienti che non vogliono rinunciare ad un materasso grande, un 160 cm di larghezza, standard italiano, che consente a due persone di riposare comodamente, con lo spazio aggiuntivo per un figlio piccolo.

Le dimensioni dei divani letto possono variare dalla poltrona piazza singola da 100 cm fino a divani che superano i 3 metri di larghezza. In base allo spazio disponibile in casa, per ogni acquirente esiste una dimensione che rappresenta l'opzione più comoda per organizzare al meglio la propria abitazione.

divani letto

Proseguendo la nostra esplorazione nel mondo dei divani letto, non possiamo non menzionare i divani letto angolari a panca. Hanno con un impatto estetico raffinato che non passa inosservato. La loro capacità di aprirsi in pochi secondi è un vero riscontro di massima praticità, rendendoli perfetti per ogni tipo di ambiente, sia moderno sia classico.

Essi sono progettati pensando principalmente al relax diurno… Vorreste essere sdraiati comodamente, allungando le gambe per leggere un libro o per immergervi in un film in compagnia? Questi divani sono ideali per quei momenti di puro relax, offrendo uno spazio abbondante per distendersi e godersi il tempo libero.

Quando poi si tratta di ospitalità, si trasformano facilmente, pronti ad accogliere parenti o amici per il sonno notturno. Pur non disponendo di un vero e proprio materasso come i modelli tradizionali, offrono comunque una superficie di riposo confortevole e accogliente, ideale per garantire un sonno ristoratore agli ospiti.

Scopri di più sulle tendenze 2024 del Divano Letto Design.

A livello di dimensioni, i divani letto a panca e angolari si collocano in una fascia che va dai 225 cm ai 300 cm di larghezza. Questa varietà nelle misure consente di inserirli con facilità in diversi contesti abitativi, dal piccolo appartamento alla grande villa, garantendo sempre un ottimo equilibrio tra estetica e funzionalità. La loro presenza in una stanza non è solo un complemento d'arredo, ma diventa un raffinato elemento di stile, capace di definire l'atmosfera e il carattere dell'ambiente.

Scopri di più: divani letto con materasso alto e tessuto sfoderabile.

divani letto

Quali sono i tessuti più pratici?

Nella scelta di un divano letto, oltre alla struttura e alle dimensioni, un fattore importante è il tessuto di rivestimento. Questo influisce non solo sull'aspetto estetico, ma anche sulla praticità d'uso e sulla durata nel tempo. Tra i tessuti più apprezzati per i divani letto, la microfibra si distingue per le sue eccezionali qualità.

La Composizione della Microfibra

La microfibra è un materiale sintetico, costituito da filamenti ultrafini di poliestere o nylon. Questa composizione le conferisce una serie di vantaggi: è leggera, ma al contempo resistente e duratura. La tessitura stretta dei fili crea una superficie liscia e piacevole al tatto, che accoglie il corpo con morbidezza, rendendo il riposo ancora più piacevole.

Manutenzione e Pulizia della Microfibra

Un altro aspetto fondamentale della microfibra è la facilità di manutenzione. Questo tessuto è noto per la sua resistenza alle macchie e alla polvere, rendendolo ideale per un uso quotidiano, soprattutto in famiglie con bambini o animali domestici. La pulizia quotidiana può essere effettuata semplicemente con carta assorbente e con un panno umido.

Nel caso di macchie, la microfibra offre una notevole resistenza, ma è importante agire rapidamente. La maggior parte delle macchie può essere rimossa con un foglio di carta assorbente e successivamente con un panno umido e un po' di sapone neutro.

I Vantaggi dei Divani Letto Sfoderabili

Un'altra caratteristica che eleva il livello di comodità dei divani letto è la possibilità di avere modelli sfoderabili. Questa opzione permette non solo di lavare facilmente le fodere, mantenendo il divano sempre pulito e igienizzato, ma anche di rinnovare l'aspetto del divano nel tempo. Cambiare il tessuto o il colore delle fodere può trasformare completamente l'aspetto di un divano, permettendovi di adattarlo alle evoluzioni del vostro stile e del vostro arredamento.

Visita lo store Divanoso, scegli il tuo divano e pagalo anche in 12 comode rate senza interessi. 


Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima della pubblicazione