Divani Letto Angolari e caratteristiche

Hai sentito spesso parlare di divano letto angolare con conteniotre e ti piacerebbe acquistarne uno da esporre nel tuo salotto appena arredato.

Questo arredo possiede una serie di caratteristiche che lo differenziano dagli altri tipi di divano letto. La prima è la sua forma. 

Come fa intuire lo stesso nome, il divano letto ad angolo non è lineare bensì ha una forma che ad un certo punto presenta una curvatura.

Molto spesso esso occupa due pareti, se si decide di non posizionarlo nel centro della stanza.

Si tratta di un arredo che occupa molto spazio e per questo è perfetto per soggiorni ampi dalla metratura generosa. 

Questo non significa che non può entrare in uno spazio più ristretto. Devi però fare attenzione all’arredamento nel suo insieme.

Infatti con questo tipo di divano letto si rischia di riempire eccessivamente un ambiente, rendendolo opprimente e poco godibile.

Ricorda anche che l’arredo ha anche la funzione di giaciglio e che la sua apertura per la notte potrebbe rendere ancora più stretto lo spazio a disposizione.

 Se invece hai una casa grande e un salone che vedi troppo vuoto, il divano letto angolare può essere la soluzione giusta per te.

Continua a leggere questo articolo per scoprire le sue caratteristiche e i suoi vantaggi.

divano letto angolare con Materasso h17 Divanoso

 Divano letto angolare con contenitore: come trovare il modello ideale

Questo arredo non è un divano letto piccolo  ma un modello destinato ad accogliere numerosi ospiti.

Infatti la sua forma ha lo scopo di creare il maggior numero di posti a sedere possibile.

Naturalmente, per evitare la realizzazione di un prodotto esageratamente grande, più sono i posti a sedere, meno ampio è lo spazio di seduta dedicato ad ogni persona.

 Il divano letto ad angolo è un arredo adatto ad ambienti open space e a saloni molto ampi. Se non hai moltissimo spazio a disposizione, puoi usarlo per occupare gli angoli della stanza, che solitamente sono spazi sottovalutati e abbandonati.

Questa tipologia di arredo inoltre è anche molto funzionale e versatile perché si adatta a diversi spazi e può avere vani e contenitori utili a riporre cuscini e tessuti.

La trasformazione in letto è molto semplice e il letto è tra i più comodi per gli ospiti.

 E le misure?

Le dimensioni di questo divano letto possono cambiare a seconda delle tue esigenze. In genere può avere tre destinazioni: la prima è la creazione di un’isola salotto al centro dell’ambiente.

La seconda è l’utilizzo dell’angolo delle pareti per non sprecare spazio, e la terza è lo sfruttamento della modularità di questo modello per occupare il soggiorno al meglio.

Divano letto comodo ma delle dimensioni giuste

Come già detto, un divano letto ad angolo può avere delle dimensioni importanti. Prima di procedere all’acquisto, quindi, ti conviene tenere a mente profondità, lunghezza e larghezza. Quanto spazio prende il divano? Quante persone si possono sedere comodamente?

Queste sono delle domande fondamentali che devi porti quando sfogli il catalogo o visiti il negozio di arredamento. 

Per avere una seduta comoda, devi contare tra i 70 cm e gli 80 cm per persona. Più posti sono disponibili, meno spazio vi sarà per un ospite.

La lunghezza media della seduta principale di un divano letto angolare o con penisola potrebbe aggirarsi attorno ai 280 cm, mentre la seduta ad angolo potrebbe misurare attorno ai 200 cm. 

Per farti un’idea, le dimensioni di un divano classico sono di 170 cm x 99 cm x 48 cm. Puoi immaginare allora la differenza di ingombro. Naturalmente è necessario prendere in considerazione anche i tessuti.

Un arredo imbottito ha un volume maggiore rispetto a un divano letto con braccioli stretti e foderato con un tessuto sottile.

 Come sistemare il divano letto angolare in casa

Vuoi un divano letto comodo e  ora sei sicura che quello ad angolo è il prodotto ideale per la tua casa. A questo punto ti chiederai: come sistemarlo nell’alloggio?

La prima cosa alla quale pensare è lo spazio: vuoi inserirlo in soggiorno o in una camera?

Molti scelgono la prima opzione perché questo mobile occupa molto spazio e spesso ha un design che merita di essere subito ammirato dai visitatori appena entrano in casa. 

Naturalmente è necessario fare i conti con la misura e la conformazione della stanza. In genere questo tipo di arredo si inserisce bene agli angoli.

In questo modo occupa uno spazio generalmente non usato e permette alle persone di girare comodamente per lo spazio.

La presenza di altri arredi però potrebbe rivelarsi un problema; credenze, librerie o altri mobili pesanti che circondano il divano letto rischiano di farlo sembrare opprimente e poco adatto all’ambiente. 

In alternativa puoi posizionare il tuo nuovo acquisto al centro del salone, che dev’essere in questo caso arioso e ampio.

In questo modo l’arredo segnerà una zona dai confini invisibili adibita al relax e alla convivialità.

L’aggiunta di un design particolare e raffinato conferirà un tocco di personalità al tutto. 

Un terzo modo per sistemare il divano letto è quello di posizionare un solo angolo contro la parete.

In tal modo l’arredo segnerà un confine invisibile capace di separare l’area dedicata, magari al pranzo dall’area adibita a salotto. 

divano letto con penisola chaise longue e materasso Divanoso

Divano letto angolare con contenitore: cosa evitare

Ci sono alcuni errori da evitare quando compri un divano letto angolare con contenitore, vediamoli insieme.

  • Niente complementi d’arredo vicino al divano

Ogni ospite rimarrà incantato di fronte ad un maestoso divano nel tuo salotto.

Dopo essersi accomodato e rilassato, magari vorrà appoggiare gli occhiali oppure il bicchiere d’acqua che gli hai offerto su un ripiano vicino.

Sarebbe terribile costringerlo ad alzarsi ma in molte occasioni capita così perché, presi dalla sistemazione del divano letto, ci si dimentica di piazzare un bel tavolino elegante e leggero al suo fianco.

Non farti distrarre dall’imponenza del tuo nuovo arredo e abbina ad esso un bel tavolino che risulterà utile anche la notte perché sostituirà il classico comodino.

 Lo stesso vale per un altro complemento d’arredo, ovvero la lampada. Avere un punto luce vicino al divano permetterà al tuo ospite di leggere un bel libro prima di dormire e di spegnere la luce senza alzarsi dal suo comodo giaciglio. 

  • Attenzione alla disposizione

Se hai ha disposizione un ambiente dalle dimensioni contenute, evita di posizionare il divano letto con lo schienale verso la porta d’ingresso.

Questa disposizione creerebbe una sensazione di soffocamento che non contribuisce a rendere rilassante l’ambiente.

Piuttosto sistema l’arredo contro un muro, per permettere a tutti di spostarsi agevolmente nella stanza.

Una buona disposizione ti permetterà inoltre di suddividere le aree della stanza, se questa è polifunzionale.

Quindi il mobile separerebbe la zona relax e dedicata all’accoglienza dalla zona pranzo o da quella occupata dalla cucina. 

Se ti piace l’idea di dividere le aree, puoi aiutarti anche con delle decorazioni da muro o da terra utili a personalizzare il soggiorno o la camera.

Ad esempio un bel quadro può aiutare a creare un’atmosfera familiare ma elegante.

Un orologio da muro può conferire un tocco vintage allo spazio mentre una lampada da terra in metallo e dalla forma bizzarra è capace di trasformare un’area anonima in un ambiente contemporaneo e chic.

 Ora che sei pronta ad acquistare il tuo divano letto, prova a dare un’occhiata alle offerte Divanoso.

Trova il tuo divano letto perfetto su Divanoso

Divanoso propone un’ampia selezione di modelli di divano letto ad angolo che possono fare al caso tuo.

Sfogliando il catalogo puoi notare divani letto contenitore, matrimoniali, sfoderabili, a tre e più posti e con Chaise Longue.

 Questo prodotto salvaspazio e importante si presenta in differenti stili in grado di regalare al tuo soggiorno un tocco di eleganza e unicità. 

Oggi vogliamo presentarti Puccini, uno splendido divano letto angolare dai toni classici e dalle linee armoniose.

Puoi acquistarlo in più tonalità; il neutro gray è ideale per ambienti minimal e contemporanei mentre il regale rosso si adatta bene ad un salone che vuole sfoggiare la sua bellezza.

Se abiti vicino al mare e la tua casa è stata arredata in stile marinaro, la sfumatura avio si combinerà perfettamente al resto dei mobili.

 Puccini è dotato di un capiente vano contenitore che puoi usare per riporre i cuscini. Ben nascosto e funzionale, è sicuramente un’ottima alternativa al baule o all’armadio riservato a contenere i tessuti e la biancheria del divano letto.

Grazie al vano, potrai preparare il giaciglio per i tuoi ospiti con poco sforzo e velocemente. 

Il nostro articolo inoltre presenta tessuti in microfibra e facili da lavare con poggiatesta reclinabile, un fantastico elemento che permette il totale relax.

Da menzionare anche le sedute trapuntate e imbottite in poliuretano D28 indeformabile. 

Vieni a scoprire Puccini e gli altri splendidi modelli di divano letto disponibili nel catalogo Divanoso.

Arricchisci lo spazio destinato all’accoglienza degli ospiti con un maestoso divano letto angolare. La sua forma e la sua ampiezza sapranno regalarti momenti di rilassamento e convivialità.

Grazie a quest’arredo avrai in casa uno spazio isolato dallo stress e dalle faticose attività quotidiane, un rifugio sicuro che ti accoglierà al meglio in qualunque momento della giornata. 


Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima della pubblicazione