Divano Letto Due Posti Piccolo per spazi ristretti

La scelta di un divano letto due posti piccolo si basa su diversi fattori. Ogni caratteristica corrisponde ad un’esigenza personale ed è necessario riflettere un po’ prima di procedere all’acquisto.

Il divano letto è un arredo che entra in stretto contatto con le persone, sia i padroni di casa che gli ospiti, e per questo è importante che sia composto e foderato con tessuti di alta qualità, non irritanti per la pelle e freschi e traspiranti in tutte le stagioni. 

Esistono dei materiali standard che vengono considerati l’eccellenza del settore ma non è detto che tutti ne abbiano bisogno.

Infatti la presenza di animali in casa, di bambini o soggetti allergici potrebbe influire fortemente sulla scelta.

Per facilitare il tuo acquisto abbiamo deciso di elencarti i tessuti più utilizzati per un divano letto 2 posti, mostrandoti i pro e i contro di ogni materiale.

 Continua a leggere quest’articolo per saperne di più!

I tessuti che si usano per un divano letto due posti piccolo

Attualmente quasi tutti i brand del settore propongono prodotti realizzati con materiali molto differenti tra loro.

C’è chi punta sull’ecosostenibilità, chi sulla funzionalità e facilità di pulizia, chi invece cerca di unire entrambi questi punti.

Un tessuto per divano letto sfoderabile deve possedere alcune caratteristiche care a qualsiasi consumatore:

  • Dev’essere facile da togliere e mettere
  • Dev’essere semplice da pulire e lavare
  • Dev’essere traspirante, fresco in estate e caldo in inverno
  • Non deve irritare la pelle
  • Dev’essere confortevole al tatto

 Questi sono tutti punti che un tessuto di qualità possiede. Vediamo ora i materiali più utilizzati per il divano letto due posti piccolo.

Divano letto in cotone

Il cotone è una fibra tessile naturale molto amata e utilizzata sia per l’abbigliamento sia per la biancheria da casa.

Questo materiale si ricava dalla pianta della specie Gossypium e con esso si può realizzare un tessuto morbido e traspirante.

Il tessuto di cotone ha un comportamento anelastico, è confortevole al tatto e ha una buona assorbenza.

Un divano letto foderato in cotone risulta accogliente e asciutto e si presta bene al contatto con pelli molto sensibili come quelle dei bambini e degli allergici. 

Pur essendo una delle fibre naturali più usate, negli ultimi anni il mercato si sta interessando sempre di più al cotone biologico, ovvero un prodotto di qualità la cui lavorazione è a basso impatto ambientale e non presenta sfruttamenti di qualsiasi tipo. 

Se sei preoccupata per la sua pulizia, non temere perché il cotone si lava e asciuga molto facilmente. Fai però attenzione a macchie e sporco e prediligi colori neutri anziché chiari.

Infatti questo tessuto si sporca facilmente e, se da una parte regala freschezza e comfort, dall’altra richiede una particolare attenzione.

Divano letto comodo in lino

Un tessuto pregiato e ottima per un divano letto due posti piccolo è il lino. Come il cotone è una fibra naturale che si compone per il 70% di cellulosa.

Usato sin dall’antichità, il lino è un materiale raffinato e dalle molteplici qualità. Ideale per chi soffre di allergie, è amico dell’ambiente perché la sua coltivazione dona nutrimento al terreno.

Inoltre è molto resistente e non si danneggia neppure dopo molti lavaggi. 

Come il cotone, è un tessuto traspirante e particolarmente adatto ad essere usato nelle stagioni calde.

Ma non solo, essendo un materiale termoregolatore, in inverno trattiene il calore e risulta confortevole al tatto.

Esistono diversi tipi di lino, come il lino fine, usato per tessuti pregiati e merletti; il lino mezzano, utilizzato per abbigliamento e biancheria; infine il lino grosso, impiegato in genere per le tovaglie e gli strofinacci. 

Se ami uno stile essenziale è un po’ vissuto, questo è il tessuto perfetto per il tuo divano letto.

Ricorda però che conferisce un effetto stropicciato che non piace a tutti e che magari si adatta bene ad un gusto country chic ma non ad uno contemporaneo.

Per alcuni questa sua caratteristica dona personalità all’arredo ma se apprezzi maggiormente le linee nette e i tessuti senza “imperfezioni” il lino non è la scelta migliore. 

 Divano letto in velluto

Se desideri un soggiorno maestoso o una camera da letto per gli ospiti importante, il velluto è certamente un materiale da prediligere.

Si tratta di un tessuto ricco, dai toni vividi e nobili, che viene oggi lavorato da numerose maestranze artigiane che lo presentano in diverse maniere: velluto a coste, operato, devoré, corduroy etc.

 Tra i suoi vantaggi c’è da menzionare la luminosità. Un divano letto foderato in velluto attira su di sé tutti gli sguardi e dona nobiltà allo spazio. Morbido e caldo, è ottimo per il relax.

Naturalmente, essendo un tessuto pregiato, ha bisogno di attente cure e quindi di tempo per la pulizia. Bisogna spazzolarlo frequentemente seguendo la direzione del pelo e passarvi anche l’aspirapolvere. Il lavaggio si deve fare a secco per evitare danneggiamenti. 

Non è un tessuto estivo ma sarà capace di rendere lussuoso ed elegante il tuo soggiorno.

Divano letto in similpelle

Esistono degli ambienti eleganti e vintage che hanno necessariamente bisogno di tessuti importanti.

Non ti piace la pelle perché è troppo costosa e non desideri tessuti di origine animale. Il divano letto in similpelle è quindi la soluzione ideale per te.

La similpelle, come dice lo stesso nome, è molto simile alla pelle ma ha origini sintetiche ed è molto più economica. Nonostante questo, presenta delle caratteristiche che la rendono del tutto simile al primo materiale.

Viene prodotta interamente in laboratorio ed è ricoperta di un materiale plastico. Al tatto è leggermente più ruvida della pelle ma decisamente più facile da pulire.

 Questo tessuto si combina bene con divani chesterfield, dal gusto inglese e un po’ country.

Idrorepellente e resistente all’usura, ti permetterà di rendere il tuo soggiorno un ambiente dai toni leggermente maschili ma di grande charme.

Divano letto in tessuto poliestere

Un divano letto due posti foderato con tessuto poliestere non ha nulla da invidiare agli articoli rivestiti con fibre naturali.

Possiede numerose caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto a case che ospitano animali domestici come cani e gatti che amano saltare sul divano, farsi le unghie e mordere i braccioli. 

Tale materiale infatti è molto resistente alle abrasioni, al calore e alle pieghe. La sua alta resilienza lo rende ancora una delle scelte più apprezzate dai consumatori.

Tra  suoi contro c’è la minore traspirazione rispetto ad una fibra naturale. In estate potrebbe quindi risultare fastidioso.

Divano letto in microfibra

La microfibra fa parte dei tessuti sintetici ma, a differenza degli altri permette la traspirazione. Un arredo rivestito in microfibra è molto pratico, facile da pulire e morbido al tatto.

Anche esteticamente è molto graziosa e si inserisce bene in ambienti moderni o classici, giovanili e maturi.

Si tratta di un tessuto resiliente e facile da pulire. Come tutti gli altri materiali, ha degli svantaggi; ad esempio, si sporca facilmente e raccoglie con facilità sporcizia e peli di animali. Per questo è necessario pulirla spesso.

 Ora che conosci i tessuti più usati per i divani letto, vogliamo proporti alcuni interessanti modelli Divanoso!

Divano letto due posti piccolo: le proposte Divanoso 

 Divanoso è un’azienda che si specializza nella produzione e distribuzione di divani letto di alta qualità. I nostri arredi sono made in Italy e rispondono alle esigenze più diverse.

Nel nostro catalogo è possibile trovare sezioni dedicate a divani letto a una o più piazze con caratteristiche specifiche e utili ai consumatori.

La sezione dedicata al divano letto 2 posti piccolo è particolarmente ricca e variegata. 

Oggi vogliamo presentarti Senator, uno splendido arredo in grado di donare fascino e personalità al tuo salone o alla tua camera per gli ospiti.

I tuoi amici e parenti rimarranno incantati di fronte alle sue forme semplici ma raffinate, che si adattano a stili nordici e contemporanei. 

Senator si presenta in più misure: matrimoniale francese 140 cm e matrimoniale standard (italiano) 160 cm.

Entrambi i modelli hanno due sedute e possono accogliere una coppia di ospiti, tutto dipende dallo spazio che hai a disposizione e che hai deciso di allestire come zona dedicata agli ospiti. 

Questo divano letto può essere spedito in tutta Italia, direttamente presso il domicilio del cliente.

Noi di Divanoso ci occupiamo al meglio non solo della realizzazione dei prodotti ma anche di tutte quelle fasi che fanno parte del rapporto con il cliente.

Vogliamo offrire un servizio eccellente, capace di soddisfare appieno.

 Il divano letto Senator ha un prezzo accessibile e adeguato alla qualità del prodotto. Il materasso ecologico è realizzato in poliuretani ecologici traspiranti e rivestito in cotone.

Come già detto, questa fibra naturale si mantiene asciutta ed è ottima sia d’estate, perché si rivela fresca, sia d’inverno, perché trattiene il calore.

Anche la seduta si compone di un tessuto facilmente sfoderabile, anch’esso in ottima fibra ecologica con superficie idrorepellente.

Il nostro divano letto unisce la facilità di lavaggio all’ecosostenibilità, presentandosi come un articolo eccellente sotto tutti i punti di vista. 

Fatti conquistare dal nostro divano letto due posti piccolo. Sedendoti potrai constatare di persona la morbidezza e la traspirabilità dei suoi materiali e così avrai uno splendido arredo comodo e accogliente in tutte le stagioni.


Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published